Ricevo molte e-mail di spam e phishing nella mia casella di posta…

Spam è un nome collettivo che indica genericamente messaggi pubblicitari indesiderati.

Un’abbondanza di spam nella vostra casella di posta elettronica può essere molto fastidiosa. È probabile che il vostro indirizzo email sia finito in un elenco di indirizzi email utilizzati da vari spammer. Questo spiega perché ne ricevete sempre di più. Quasi tutti utilizzano gli stessi elenchi; ecco perché continuate a ricevere questi messaggi anche se avete bloccato un certo numero di mittenti. Altri spammer possono comunque utilizzare gli stessi elenchi.

Il phishing è una frode online di e-mail, siti Web o messaggi falsi. Gli stessi elenchi vengono utilizzati dai criminali informatici per inviare e-mail di phishing.

Fortunatamente, potete fare molto da soli per ridurre il numero di e-mail di spam e phishing. Vii aiuteremo con alcuni suggerimenti:  prevenire è meglio che curare.

Evitate di inserire il vostro indirizzo email in elenchi utilizzati dai cyber criminali:

  • Mantienete il vostro indirizzo email il più possibile privato.  Assicuratevi che il vostro indirizzo email non sia disponibile pubblicamente su Internet. I mittenti di spam e phishing cercano automaticamente indirizzi e-mail sul Web. Pensateci sempre due volte prima di lasciare il vostro indirizzo email da qualche parte. È davvero necessario conoscere il vostro indirizzo email? A cosa servirà? Spesso la risposta è scontata: inviarvi pubblicità e spam.
     
  • Non rispondete a messaggi indesiderati.  Ad esempio, gli spammer e i phisher sanno che l’indirizzo di posta elettronica esiste effettivamente ed è regolarmente utilizzato. Se rispondete otterrete come unico risultato quello di ricevere ancora più spam.
     
  • Pensateci due volte prima di inserire il vostro indirizzo email per newsletter e promozioni di marketing. Vi fidate completamente del mittente? Siete sicuri che i vostri dati non saranno condivisi con altri?
     
  • Non inoltrare lettere a catena. L’inoltro di lettere a catena garantisce che il vostro indirizzo e-mail e quello dei vostri contatti siano distribuiti: riceverete in questo modo ancora più spam .
     
  • Non fate clic su “annulla iscrizione” nelle e-mail di spam.  Nella parte inferiore dei messaggi di spam, vedrete regolarmente un link sul quale potete annullare l’iscrizione alle periodiche mail. Il link spesso è falso e vi condurrà all’unico risultato di ricevere ancora più messaggi dello stesso genere.